Perchè scegliere un'agenzia che fa
Inbound Marketing?

Home > Soluzioni Digitali

Essere ascoltati al giorno d’oggi è molto difficile. E lo è ancora di più per le aziende: tutti noi siamo bombardati da messaggi e comunicazioni. Continuamente. 

Come puoi farti notare? Semplice. Devi fare Inbound Marketing! 

I giorni in cui annunci pubblicitari, chiamate a freddo ed email superavano abbondantemente i KPI delle nostre campagne appartengono al passato.

Le persone con le quali vuoi entrare in contatto come “marketers” sono sempre più impegnate. Non hanno tempo di rispondere alle chiamate del tuo call-center e, spesso, riattaccano scocciati. Oppure cestinano le tue email commerciali, o peggio ancora ti segnalano come spam. 

Il nostro lavoro come esperti di marketing diventa sempre più difficile. O più interessante, a seconda dei punti di vista.

Oggi, grazie ad internet, sono gli altri che ti cercano.
E il tuo compito, appunto, è quello di farti trovare con facilità. Prima di acquistare un prodotto, oppure un servizio, le persone cercano sul web: si documentano e valutano tutte le opzioni a loro disposizione. E solo dopo avere un quadro ben definito, contattano direttamente le aziende. Magari chiedendo di parlare direttamente con un commerciale per un preventivo.

Per questo hai bisogno di una strategia di Inbound Marketing.

Il termine Inbound Marketing è stato creato nel 2005 da Brian Halligan, CEO e co-fondatore di HubSpot. 

Si tratta di una metodologia di marketing che stimola l’attenzione verso il tuo brand, attirando i potenziali clienti sul tuo sito web con contenuti interessanti e di qualità. 

Articoli del blog, post sui Social Media, attività di PR sulle riviste di settore, eBook, Case Study, guide e white paper fanno parte di un’unica strategia il cui obiettivo è chiaro e definito: aumentare le vendite. 

La metodologia Inbound Marketing può essere applicata in diversi settori. Secondo HubSpot è molto efficace per le aziende hi-tech di prodotto/servizio. O per le realtà in cui i potenziali clienti sono più propensi a documentarsi, confrontandosi con esperti che conoscono nel dettaglio le loro necessità. 

Non solo. L’Inbound Marketing funziona benissimo anche in tutte le altre realtà B2B e B2C. Del resto, non fai anche tu le tue ricerche su internet prima di procedere a un acquisto? É proprio questo il punto. Se i tuoi contenuti online sono di qualità, la reputazione della tua azienda aumenterà così come la capacità di attrarre nuovi clienti.

I tre step dell’Inbound Marketing

Questi sono gli step dell’Inbound Marketing.

Attrai

Non hai bisogno soltanto di portare traffico al tuo sito. Hai bisogno di visitatori che si trasformino in potenziali clienti, dei potenziali clienti felici. Come li fai atterrare sul tuo sito? Con il contenuto giusto al momento giusto. Rispondi alle loro domande, fornisci delle soluzioni ai loro problemi.

Dimostra di conoscere le problematiche del loro settore.

Coinvolgi

Crea delle relazioni con i tuoi clienti: dei rapporti stabili e duraturi. Sfrutta le potenzialità dei canali che preferiscono (email, social, bot, live chat o le app di messaggistica). Se visitando il tuo sito troveranno ciò di cui hanno bisogno, saranno più propensi a condividere con te i propri dati. È importante utilizzare le informazioni che raccogli per migliorare la UX del tuo sito web.

Intrattieni

Ricorda: esiste un mondo oltre la vendita. La relazione con il tuo cliente va coltivata nel tempo. Devi averne cura. La Marketing Automation ti permette di automatizzare i processi, personalizzandoli al massimo. Potrai restare in contatto e supportare le persone che hanno scelto la tua azienda in modo più efficace ed efficiente.

E i clienti felici saranno i migliori ambasciatori del tuo brand: un passaparola positivo è più efficace di ogni campagna adv.

Contenuto correlato   Scarica gratuitamente l'Ebook  "I clienti non cadono dal pero"  Scarica Ora      Contenuto correlato   Scarica gratuitamente l'Ebook  "I clienti non cadono dal pero"  Scarica Ora     

L’Inbound Marketing e, più in generale, il Content Marketing stanno diventando una strategia di riferimento per molte aziende. Perchè, se ben fatti, sono capaci di generare lead di qualità.

Contenuto correlato   Vuoi approfondire il concetto di  Content Marketing?  5’ minuti di lettura | Leggi ora     

Ovviamente, come avrai capito, non si tratta di una strategia a breve termine. Né tanto meno è così semplice da ideare e implementare.

Alcune aziende decidono di fare tutto da sole. E non modificano minimamente il loro approccio: mantengono gli stessi obiettivi, le stesse attività, che necessariamente devono essere svolte con regolarità.

E molto spesso, non si rendono conto che hanno bisogno di aiuto. Di quelli concreti, necessari per mettere in atto una strategia di Inbound Marketing di successo.

Quando dovresti pensare di affidarti a un’agenzia che fa Inbound Marketing? 

1. Quando le vendite non aumentano

Hai sviluppato la tua campagna e la monitori con costanza. Ma le vendite ancora non decollano: non stanno crescendo come in realtà ti aspettavi. 

Non è sufficiente esaminare i KPI e identificare le aree in cui occorre migliorare. Soprattutto se lo si fa senza basarsi sui dati disponibili.

L’Inbound Marketing richiede a te e al tuo team un miglioramento continuo, in tutte le attività che portate avanti.

2. La produttività è in calo e il tuo team è sovraccarico di attività

Si tratta di un problema che si verifica soprattutto nelle PMI e nelle Startup, ma può benissimo accadere anche nelle realtà più strutturate.
Una campagna Inbound è costituita da diverse attività -  dalla creazione delle Buyer Personas, alle azioni di Lead Nurturing, fino alle promozioni da attivare sui Social Network. Tutte queste azioni richiedono skill diverse e una gestione continua. 

E, se il tuo team è già impegnato con le altre attività da portare avanti oltre a quelle della tua nuova campagna Inbound, il rischio di sovraccaricarlo è molto alto. Di conseguenza performance e qualità potrebbero non raggiungere gli standard che ti aspettavi.

3. Non rispetti le deadline prefissate

Quando si tratta di Inbound Marketing, restare indietro è molto facile. Le cose da fare sono talmente tante che è molto difficile rispettare la tabella di marcia, restando indietro.

E, se sei abituato a pubblicare solo campagne di breve durata, con tutta probabilità continuerai a farlo per tamponare i ritardi nello sviluppo delle varie attività.

In pratica, non stai aggiungendo nulla di nuovo a quello che già facevi. Tantomeno stai facendo Inbound Marketing. E cosa ancora peggiore, il reparto marketing diventa soltanto un centro di costo per la tua azienda, non partecipando attivamente alla crescita.

4. Hai una lead generation che non funziona

Le tue campagne non sono più efficaci come un tempo. Capita.
Ricorda sempre che le persone vengono spammate con continue comunicazioni di marketing e promozioni. E questa cosa avviene ogni giorno, su tutti i canali possibili.  

Essere diversi e innovativi è essenziale affinché le tue campagne funzionino.

L’Inbound Marketing ti aiuta proprio in questo: far arrivare sul tuo sito persone realmente interessate, grazie a contenuti pertinenti e di qualità. Parola d’ordine: essere diversi. Ma occhio a quello che scrivi!

5. Hai problemi con la realizzazione dei contenuti

“Content is King” diceva Bill Gates nel 1996. Ed è così. Tutto l’Inbound Marketing ruota intorno al contenuto. E il successo delle tue campagne dipende proprio dai ciò che hai scelto. 
Senza un buon contenuto, attirare l’attenzione dei tuoi potenziali clienti veicolandoli sul tuo sito web è praticamente impossibile.

Se stai facendo delle campagne Inbound e realizzi nuovi contenuti giusto per, stai sbagliando di grosso.

6. Non arrivano richieste commerciali tramite il sito aziendale

Il sito web è il core di ogni strategia di marketing digitale e deve generare lead. Se ciò non accade c’è qualcosa che non va.  

Potrebbe essere un problema strutturale, legato al design. Oppure dipendere dai contenuti non in linea con le reali necessità dei tuoi potenziali clienti.

In entrambi i casi occorre rimetterci mano. E potresti non avere il tempo, né l'esperienza, per farlo.

Se uno di questi punti rappresenta la tua quotidianità lavorativa, forse è il caso di farti aiutare da un’agenzia che fa Inbound Marketing. I vantaggi in termini di costo, tempo e risorse disponibili ripagheranno la tua scelta a lungo termine.

Lavorare con un’agenzia significa cercare di costruire un rapporto di fiducia reciproca. Potrai beneficiare delle diverse competenze e delle diverse esperienze dei professionisti che ti supporteranno. Svilupperanno e implementeranno una strategia Inbound basata sulle tue necessità, pensata per favorire la lead generation della tua azienda.

Sapranno aiutarti a ripensare il tuo sito web, trasformandolo nella risorsa centrale della tua strategia digitale. Un tool capace di attrarre i potenziali clienti. Scriveranno contenuti di qualità, fondamentali sia per le attività di Inbound Marketing, che per quelle di PR (digitale e non). Ti prepareranno report periodici chiari, per mostrarti tutti i  risultati e i benefici che la tua nuova strategia sta generando.

4


Aiutarti con la Lead Generation

Se le tue attività di lead generation non vanno, possiamo implementare per te una strategia di Inbound Marketing multicanale. E generare traffico di qualità dai diversi touchpoint che la tua azienda ha già attivato.

Configurare per te la Marketing Automation

La Marketing Automation è il presente della comunicazione One2One. Il punto è che per molte aziende rappresenta un futuro molto remoto. Il nostro team può implementare le automazioni di cui hai bisogno, su HubSpot o per qualsiasi altra piattaforma di tua scelta. Personalizzando al massimo la UX dei tuoi clienti e di quelli potenziali.

Contenuto correlato   Vuoi approfondire la nostra attività di Marketing Automation?  Richiedi Info

Sviluppare il Content Marketing

Creiamo i contenuti di cui hai bisogno, cucendoteli addosso come farebbe un buon sarto con un vestito su misura. Studiamo l’ambiente in cui operi ed elaboriamo un piano redazionale in linea con le tue esigenze. Vogliamo che tu ti distingua dagli altri, con contenuti di qualità.

Gestire per te l’Email Marketing

Segmentazione del target, liste e workflow automatizzati. Possiamo rendere il tuo Email Marketing veramente tuo. Email personalizzate con messaggi chiari ed efficaci. Template ottimizzati per migliorare le performance. Per aiutarti a costruire con i tuoi potenziali clienti relazioni in grado di durare nel tempo.

Fare Social Media Marketing al posto tuo

Possiamo gestire per te le tue piattaforme Social, identificando quelle che i tuoi potenziali clienti usano realmente. Puntando su queste. Studiamo la strategia più adatta a ciascun canale, curando i tuoi post nel dettaglio: dalle immagine da pubblicare al tono di voce da utilizzare. 

Contenuto correlato   Vuoi conoscere i nostri servizi di Social Media Marketing?  Richiedi Info

Creare una strategia SEO efficace

Classificarsi ai primi posti della SERP (l’elenco dei risultati dei motori di ricerca) non è una cosa semplice. Farlo per le chiavi di ricerca giuste è ancora più complicato.
Come possiamo aiutarti? Ottimizzando il tuo sito web,  i contenuti che pubblicherai e quelli già postati. Ricorda che sono i tuoi potenziali clienti a trovarti: tu devi rendere la loro ricerca il più semplice possibile. Una strategia SEO ben fatta porterà più traffico al tuo sito. E da un traffico maggiore derivano grandi opportunità.

Contenuto correlato   Vuoi farti trovare? Scopri i servizi per la SEO  Vai al servizio

Pianificare le campagne ADV

Le campagne ADV sono fondamentali per supportare le attività di marketing organico, amplificandone i risultati. Per questo pianifichiamo e progettiamo campagne PPC in grado di generare traffico di qualità.
E lo facciamo sia per i social che per i motori di ricerca, inserendo il tutto all’interno di una strategia integrata, definita insieme a te.

Contenuto correlato   Vuoi conoscere i nostri servizi di Campagne ADV ?  Vai al servizio

Sei interessato a iniziare un progetto di Inbound Marketing?

Richiedi una consulenza senza impegno
con un nostro esperto di inbound marketing

Prenota una Consulenza Gratuita